Se volete sapere come si usa un dispositivo di rimozione dei punti neri, questo articolo vi mostrerà come si fa. Questo perché ci sono molti modi per rimuovere i punti neri, ma non tutti sono efficaci o sicuri da usare. Uno dei modi più comuni per rimuovere i punti neri è l’uso di un vaporizzatore per il viso che usa acqua calda e un tampone a vapore per strofinare la zona interessata fino a quando non salta fuori. Tuttavia, questo può causare irritazione e arrossamento sul viso che è abbastanza inutile. Qui condividerò con voi un modo più sicuro ed efficace per rimuovere i punti neri che non è solo efficace ma anche sicuro.

Un altro modo per rimuovere un comedone è l’uso di una buccia di comedone. Le bucce di comedone sono facili da fare a casa e il risultato è una pelle senza comedoni che è molto conveniente. La buccia di comedone può essere preparata semplicemente cuocendo a vapore un batuffolo di cotone e mettendo uno strato di buccia di limone sul batuffolo di cotone. Dopo di che si può mettere il viso nel vaporizzatore per circa 5 minuti e quando è fatto si può sciacquare il viso sotto l’acqua calda del rubinetto per raffreddare la pelle.

Un terzo popolare estrattore di comedoni è l’estrattore di comedoni, che è un oggetto simile a un bastone. Ci sono diversi tipi di estrattore di comedoni disponibili sul mercato e si può facilmente scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Basta attaccarlo sul comedone prima di rimuoverlo e se fatto correttamente non si dovrebbe vedere alcuna macchia nera. Una volta che il comedone è stato rimosso si dovrebbe pulire il viso con acqua calda e applicare un po ‘di toner per sigillare i pori chiusi.

Questa è una guida su come rimuovere i punti neri attraverso l’uso di apparecchiature speciali. In primo luogo, vorrei spiegarvi esattamente che cos’è un aspiratore per punti neri. Si tratta fondamentalmente di un vassoio o di una bottiglia di plastica che contiene un agente ossidante come l’ipoclorito di sodio. Il motivo per cui funziona è che l’ipoclorito di sodio, se esposto alla luce, reagisce con le secrezioni di olio nei punti neri per rimuoverli. Questo a sua volta rende la pelle molto più bella.

Ci sono alcuni tipi diversi di questo strumento. Uno è il panno per la rimozione dei punti neri che viene utilizzato per lavare il viso prima di applicare la soluzione per eliminare qualsiasi residuo di detergente sulla pelle. L’altro è il panno in micro carbonio che funziona esfoliando delicatamente la pelle e rendendola più liscia nel processo. Il tipo finale di strumento per la rimozione dei punti neri è l’iniettore, che viene utilizzato per iniettare una piccola quantità di soluzione sui punti neri.

Maggiori info qui, visita il sito.

7 gennaio 2021