L’affettatrice è un elettrodomestico oramai divenuto indispensabile in cucina: è in grado di aumentare la qualità della vostra tavola, facendovi risparmiare tempo e denaro.
Come?Lo vediamo in questo articolo.

L’affettatrice: mai più senza

Se apprezzate il sapore dei salumi appena tagliati e cogliete la differenza tra il salume da banco e quello affettato al momento, in casa, allora l’affettatrice elettrica diventerà, per la vostra famiglia, un elettrodomestico a dir poco indispensabile.
L’affettatrice vi permetterà di risparmiare tanti soldi nel corso degli anni. Non solo: la potrete utilizzare per affettare altre pietanze oltre ai salumi, ad esempio il pane o addirittura la verdura.
Basta regolare l’asse della lama e il gioco è fatto.

Come l’affettatrice è diventata insostituibile

Fino ad alcuni anni fa l’affettatrice non era diffusa come oggi, ma si trattava di un prodotto diffuso solo presso gastronomie, salumerie e rosticcerie.
Oggi, complici le nuove tendenze alimentari le affettatrici, come le vaporiere e le friggitrici, sono entrate nelle nostre case.
Oggi è infatti possibile acquistare affettatrici per l’utilizzo domestico a prezzi davvero convenienti, e provare a casa propria il piacere di gustare salumi appena affettati.

Se volete saperne di più in merito alle affettatrici e al loro funzionamento vi consigliamo di visitare questo link.

Affettatrici: consigli per gli acquisti

Forse non ci credete, ma i salumi – in particolar modo i prosciutti – affettati al momento hanno un sapore migliore di quelli affettati ore prima in negozio o, peggio, confezionati.
E’ proprio così: l’acciaio di cui sono fatte le lame rilasciano tracce sul cibo, adulterandone il sapore.
Più fine è il taglio più l’alterazione del sapore è percepibile.

Di seguito proponiamo un confronto tra i modelli di affettatrice che vanno per la maggiore nei negozi e negli shop online.

Due recenti modelli a confronto

Di seguito vogliamo menzionarvi due affettatrici che stanno riscontrando grandi consensi nei punti vendita e online.
Si tratta della RGV Lusso 195 GL, un’affettatrice economica e precisa, e della Graef EVO Twin, compatta e pratica.

Partiamo dalla prima. La RGV Lusso 195 GL è forse la più economica tra le affettatrici semi-professionali, ma non per questo vale meno di altre in termini di prestazioni.
Realizzata con materiali resistenti (è interamente costruita in alluminio anodizzato) questa affettatrice garantisce robustezza e durata nel tempo, e vanta un’elevata precisione nel taglio.
L’unico punto a sfavore è la mancanza dell’affilatoio, che purtroppo va acquistato a parte.

Se si vuole un’alternativa, la Graef EVO E20 Twin è un’ottima soluzione dalle alte prestazioni ad un prezzo contenuto.
Anche in questo caso, nonostante il prezzo sia più basso rispetto alla media – e agli altri modelli della stessa casa -, questa affettatrice è assolutamente paragonabile a quelle professionali.
La principale caratteristica della Graef EVO E20 Twin è quella di avere una struttura compatta e assai robusta.
La qualità del taglio è eccellente, soprattutto considerata la fascia di prezzo assai contenuta.

# # # #

18 marzo 2019